Torna
alla
Home

La Gomma

Ritratti su commissione - ritratti da fotografia
By RitrattiAndPortrait.com

Spesso si crede che chi usa la gomma, lo faccia solo per coreggere degli errori, niente di più sbagliato, soprattutto se il disegno è fatto da un'artista che sa il fatto suo.

La gomma pane ad esempio, è molto usata per creare degli effetti particolari o può essere pressata con le dita tanto da creare una sorta di lama, per capirci, e quindi essere usata per disegnare i capelli. Può essere usata anche per creare o addolcire delle sfumature.

Esistono diverse qualità di gomme, gomma pane appunto o per esempio quelle classiche per cancellare la graffite o anche delle gomme di precisione contenute all'interno di cilindri di legno e realizzate esattamente come delle matite ed usate per lavori di rifinitura o correzione di piccoli particolari.

vari tipi di gomme
LA GOMMA PANE

Vista la tecnica usata principalmente da me (disegni a carboncino, pastelli o seppia) mi soffermerò un pò di più sull'uttilizzo della gomma pane, realizzata appunto per questi scopi.

La gomma pane può essere di diversa composizione e colore. Generalmente io uso la gomma FABER-CASTELL la quale è decisamente di un'ottima qualità, morbida e perfetta per essere usata picchiettando per asportare carboncino o grafite dal foglio. questa gomma è anche abbastanza economica infatti si aggira su 1,50 euro.

Tra le gomme pane possiamo trovare anche la PELIKAN o ancora più pregiata la gomma pane della WINSOR & NEWTON, io le uso entrambe e alla vista si presentano più bianche rispetto alla FABER e cambia anche la densità, infatti questo tipo di gomme risultano molto più dure.

gomma fabergomma pelikan

A prima vista la maggiore durezza portrabbe sembrare un fattore negativo perchè non si riesce a modellarla con facilià, ma una volta che la gomma viene fatta riscaldare in mano, piano piano si ammorbidisce consentendoci di modellarla come vogliamo e una volta raffreddata nuovamente la stessa manterrà facilmente la forma ottenuta come ad esempio il taglio della forma a lama per creare ad esempio i capelli.

Un suggerimento: La gomma non vi ridarà mai il bianco candido di un foglio pulito, quindi attenzione a non passare il carboncino in una parte del foglio che deve rimanere bianca, però è comunque consigliabile utilizzare una gomma pulita, io ad esempio taglio la gomma pane in quattro quadrati più piccoli e ne uso uno ad ogni disegno.